Tradizionali pialle taiwanese

A Taiwan, come pure in Giappone, sono state utilizzate dal XV secolo sino ad oggi parallelamente sia le pialle cinesi originali con impugnatura trasversale che le pialle giapponesi importate. Ciò è dovuto in particolare al fatto che Taiwan è stata una provincia del Giappone per mezzo secolo. Durante questo periodo, la pialla cinese originale è stata ulteriormente sviluppata e - a differenza della tradizione cinese - realizzata con ferro in SUJ2 a due strati di alta qualità e forgiato a mano.

Pialletto per lisciare taiwanese, 230 mm
 

Pialletto per lisciare taiwanese, 230 mm

84,90 €

IVA incl. più spese di spedizione

Codice articolo 703290

Pialletto per lisciare taiwanese, 290 mm
 

Pialletto per lisciare taiwanese, 290 mm

93,20 €

IVA incl. più spese di spedizione

Codice articolo 703291

Vastringa taiwanese
 

Vastringa taiwanese

89,90 €

IVA incl. più spese di spedizione

Codice articolo 703292

Indice

Competenza dell'esperto - Tradizionali pialle taiwanese

Il tipo di pialla che conosciamo con il nome di »Kanna« giapponese, non fu inizialmente sviluppato dai giapponesi, ma bensì dai cinesi. La pialla venne introdotta in Giappone dai commercianti cinesi probabilmente nello stesso secolo (intorno al 1450) che in Taiwan. La pialla cinese originale era stata concepita per una posizione di lavoro in piedi e non per un uso “a trazione”, ma bensì “a spinta” per mezzo di un’impugnatura trasversale. I giapponesi hanno poi ottimizzato questa pialla nel corso degli anni adattandola alla posizione di lavoro da seduto giapponese. In seguito, il metodo di lavoro a trazione introdotto dai giapponesi è stato adotatto anche in China. La pialla cinese originale è oggi un ibrido adattato per il metodo a trazione giapponese, per lo più senza impugnatura trasversale, e dotata di moderni ferri in acciaio HSS, introdotti attorno al 1950.

Nonostante la forte influenza giapponese, riscontrabile anche nella moderna Taiwan per quanto riguarda la cultura, il lavoro e molto altro ancora, il paese vanta una ricca tradizione. A Taiwan vi sono ancora molte tribù indigene che hanno sempre avuto culture diverse, soprattutto nella costruzione delle barche (a causa della loro posizione sull'isola) e nell'arte dell'intaglio. La città di Sanyi era già nota ben oltre i confini di Taiwan intorno al 1900 per le sue eccellenti sculture in legno in stile asiatico. Anche la costruzione di templi (simile a quella giapponese) resta ancora oggi una grande tradizione.

 
Tradizionali pialle taiwanese